Padria

Arst, Sassari-Alghero riapre tra 4 mesi

"Il collegamento ferroviario tra Sassari e Alghero sarà ripristinato entro 120 giorni". Lo assicura l'amministratore unico dell'Arst, Chicco Porcu. "La chiusura disposta dall'Ustif è immotivata e gli interventi di manutenzione erano già tutti programmati nel rispetto dei regolamenti vigenti e della necessità di limitare al massimo i disagi per gli utenti - spiega Porcu - a questo punto possiamo solo accelerare i tempi e continuare, nel frattempo, a offrire i servizi sostitutivi via bus". Il chiarimento è arrivato oggi al termine di un incontro avuto dai vertici aziendali con le organizzazioni sindacali. Oltre a garantire sui tempi di realizzazione degli interventi, l'amministratore dell'Arst ha spiegato che i lavori riguarderanno tre travate metalliche e il sistema di segnalamento. A proposito del ruolo avuto dal Ministero dei Trasporti e dagli uffici che ne fanno capo, Porcu ha fatto sapere che chiederà un incontro urgente con il ministro Toninelli "per capire che senso abbia bloccare la linea quando sono in arrivo 23 milioni di euro di fondi statali per la realizzazione del nuovo sistema di segnalamento, che sostituirà integralmente quello esistente, ormai obsoleto". Sul piano strettamente sindacale, il direttore centrale dell'Arst, Carlo Poledrini, ha assicurato che "nel frattempo sarà impiegato il personale ferroviario operante sulla stessa linea". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie